Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
 
2 Adulti
 
Richiedi ora
 
 
 
 

Grande escursione montana nella Valle di Tures

Particolarità: Durante questa lunga escursione si attraversa la parte nordest delle Vedrette di Ries.
Itinerario: Da Riva di Tures (1598 metri) proseguiamo sul largo fondovalle in direzione nord-est attraverso la Valle dei Dossi fino alla Knuttenalm (1869 metri; possibilità di ristoro) ed in seguito, grazie a dei tornanti, si sale fino al Lago di Gola (2243 metri). Poco al di sotto del lago si sviluppa in direzione sud il nostro sentiero (segnaletica numero 9 A); esso porta, grazie a serpentine, ad un pendio erboso, risalendo in seguito anche un roccioso terreno, per proseguire oltre un pendio fino ai tre piccoli, ma pittoreschi Napfenseen (laghi, ca. 2500 metri). Sempre in direzione sud si sale attraverso pendii rocciosi, in parte ricoperti di erbe, di ghiaia o neve, fino alla Forcella Valle Luco di Orso tra la Costa dei Sassi e la Cima dell’Orso, il punto più alto del nostro tour (2848 metri). Da qui scendiamo in direzione sud-ovest attraverso un ripido scoscendimento verso i quattro Koflerseen, che si trovano in una verde conca erbosa (2439 metri); il più grande è lungo 140 metri e largo 85. Dai laghi scendiamo ancora grazie al sentiero numero 9A fino alla Malga Covolo di Sopra (2190 metri), per proseguire inseguito sul sentiero numero 8 A accanto alla Malga Covolo di Sotto, per la maggior parte attraverso il bosco, verso l’inizio della Valle dei Dossi. Giunti a questo punto si ritorna a Riva di Tures.
Dislivello: ca. 1250m
Tempo di percorrenza: ca. 8 ore
Grado di difficoltà: Molto difficile, un fisico forte ed un’esperienza notevole d’escursioni montane, sono assolutamente necessari
Difficoltà: Escursione 5 scarponi:
Questa escursione, che è molto lunga, passa tra la parte nord-est delle Vedrette di Ries. Durante questa si deve passare oltre una forcella di 2850m e tal volta anche tra un nevaio. Per questo motivo un fisico forte ed un’esperienza notevole d’escursioni montane, sono assolutamente necessari. La vista panoramica è variata: prima si passa la valle di Knutten, dopo si trova un paesaggio lacustre, in cui la vista del gruppo dei laghi Kofler, in cui si riflette il miraggio dei ghiacciai delle Vedrette di Ries, è il momento più culminante.
Tipo di sentiero: Sentiero alpinistico
Adatto alle famiglie: Solamente per bambini abituati ad escursioni con una fisico forte
Carrozzina: No
Sedia a rotelle: No
Possibile sosta: Malga Knutten
Attrattiva: Paesaggio lacustre con impressioni alpine
Parco naturale: Vedrette di Ries
Piantina: Kompass 82 Tures/Vall’Aurina